• Andrea Nadir Orazi

Ritratto di Medicina il Guerriero Lettone.

Aggiornato il: 3 giu 2020

Dal consulto tarologico e dal ritratto di medicina, in questa tua vita passata risulti essere un guerriero vissuto durante il Basso Medioevo (tra il 700 e 800 d.C.), subito dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente, appartenente ad una delle tribù baltiche vissute nei territori dell’attuale Lettonia, Estonia, Lituania e Prussia Orientale. In questo periodo di grandi migrazioni, nel VII sec. d.C. apparvero diverse tribù slave nelle regioni del Volga, iniziando un periodo di lenta assimilazione tra gli Slavi e le popolazioni baltiche autoctone. Si sa molto poco dell’organizzazione sociale e politica dei Balti, ma si sa che erano organizzati in diverse tribù e molte di esse avevano un sistema monarchico, con Principi e Re che governavano alcune regioni. In pratica ogni provincia era indipendente ma, in tempo di guerra, coloro che condividevano un linguaggio comune tendevano ad agire uniti. I guerrieri balti, eredi degli antichi guerrieri Celti e Germani di ceppo indoeuropeo, erano considerati, alla stregua dei guerrieri Sarmati, abili combattenti e grandi cavalieri. Tra le tribù baltiche più antiche e presenti nel territorio e nel periodo in questione, i Letgalli (che diedero il nome alla Letgallia), i Selonici (della Selonia), i Semgalli (della Semgallia) e i Lituani (della Lituania). Alcuni dei loro principi sono passati alla storia, come Rusinch, il cui stendardo rosso con una striscia bianca é divenuto la bandiera della Lettonia. E’ possibile che in questa vita sia vissuta tra la tribù dei Semgalli, poiché furono la prima tribù conosciuta a governarsi come una monarchia. Questi popoli mantennero le loro tradizioni autoctone e pagane per molti secoli fino al XII e XII sec. d.C., quando il Papa di Roma condusse le

crociate in quella zona in chiave anti-ortodossa, bollandoli come “pirati” e disturbatori dei commerci

dell’Hansa, sradicando le loro credenze e riti pagani.

Ricerca storica di Hasan Andrea Abou Saida





27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti